Happy Academy - Happy Ideas Animazione
695
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-695,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Happy Academy

Sei alla ricerca di un’esperienza formativa che riesca ad accendere il tuo talento?

 

Lo stage Happy-Ideas è questo, ma anche molto altro: è incontro, creatività, libertà, divertimento.

Il percorso formativo si pone come obbiettivo la creazione di un gruppo di lavoro, senza trascurare le specificità del singolo, per l’inserimento professionale negli staff d’animazione Happy-Ideas.

Insegnanti del corso saranno persone qualificate e con anni di esperienza sul campo.

Tra gli altri: Danilo Pasqualino per l’introduzione alla professione dell’animazione, Francesco Pitrelli per movimento scenico, Gianpaolo Pasqualino che si occuperà del palco, Giuseppe Russo per balli caraibici e di gruppo e Serena Giudici per la parte di comunicazione sui social.

Lo stage sarà una piccola esperienza di libertà creativa che rimarrà indelebile a prescindere dall’esito finale della selezione.

Non ci credi? Ecco a te un po’ di messaggi dei nostri stagisti:

 

“Quante volte sprechiamo il nostro tempo per dire cose stupide o inutili; adesso voglio spendere qualche parola sulla bellissima esperienza che ho fatto questa settimana. Una settimana piena di emozioni, piena di feedback positivi. Una settimana che mi ha dato l’opportunità di crescere, di conoscere persone nuove e belle dentro. È stata una di quelle esperienze che ti lascia dentro la speranza e la certezza che in questo mondo si trovano tantissime cose belle, bisogna solo guardarlo con occhi diversi, che non è tutto marcio e che il mondo lo facciamo noi, quindi rimbocchiamoci le maniche, sorriso a portata di mano e via!

Voglio ringraziare di cuore tutto lo staff #happyideas e tutti i ragazzi che hanno partecipato.

Siate il sorriso del mondo!”

 

“Nella vita ci sono i professori e gli insegnanti, due cose diverse tra loro, oserei dire.

I primi, tanto odiati la maggior parte delle volte dai ragazzi. I secondi, poco ascoltati quando c’è possibilità di farlo.

Oggi, grazie all’Happy-Ideas, ho avuto la fortuna e la possibilità di dare ascolto a degli insegnanti, professionali e diretti. Oggi, dopo una settimana, mi sento cosciente di aver intrapreso cose nuove e belle, cose che ti aiutano a crescere e a rapportarti con la gente nel modo giusto, corretto, adeguato. Crescere non ha mai fine, come smettere di imparare, d’altronde. Dire di saper tutto, di essere maturi al 100%, è sbagliato. Perché secondo me nella vita potrai sempre imparare cose nuove, anche quando dici di essere completo al massimo. Quindi, imparate ad ascoltare chi vi circonda, imparate da chi ha vissuto esperienze, imparate da chi vive di follia, di passione e di pazzia, perché senza tutto ciò la vita sarebbe noiosa.”

 

Lele Sciuto, dallo stage al Lido Azzurro

 

“Come definire questi giorni di stage??? “rinascita”. Rinascita del tuo essere, rinascita della bellezza interiore e rinascita nel modo di vivere. E capiterà sempre che ci sarà un qualcosa che tenderà a rimandarci giù, ma non ci si deve mai arrendere e dalle nostre sconfitte “rinascere” e mostrarsi ciò che si è, nel ben o nel male. Un applauso a lo staff che in così poco tempo ci ha insegnato tante lezioni. Di animazione? No, Di VITA!!

GRAZIE di Cuore”

A.M.

 

“Penso di aver imparato molto più in questi 6 giorni di stage che in 18 anni della mia vita. Ho aspettato tanto tempo per scrivere questo feedback perché fondamentalmente sono poche ” 4 righe” per descrivere tutte le emozioni che ho provato, emozioni che sinceramente non provato da tanto. Mi sono sempre sentito fuori posto, mi sono sempre sentito “la pecora nera” in qualunque situazione, non avrei mai pensato di entrare dentro qualcosa di unico dove le parole “fuori posto” non esistono. Vi ringrazio perché avete fatto venire fuori una persona migliore che non credevo potesse esistere, dove non ha paura di niente, pronta a tutto e pronta a spaccare il mondo! Mi avete cambiato tanto, ogni singola persona di questo stage senza volerlo mi ha regalo una piccola parte di sé che porterò sempre con me, qualunque cosa accada. Sono entrato vuoto e perdente, ma grazie a voi ne esco “sazio e Vincitore, vi voglio bene in una maniera indescrivibile!”

S.B.