Per saperne di più - Happy Ideas Animazione
716
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-716,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

PER SAPERNE DI PIU’

Cos’è?
Un’esperienza formativa divertente e stimolante, uno stage a tempo pieno per imparare le tecniche base di un mestiere entusiasmante  e  complesso come quello dell’animatore, ma   soprattutto utile a capire se il grande viaggio chiamato ANIMAZIONE è davvero la vostra meta.

Su cosa si lavorerà?
L’Academy tratterà tutti i vari aspetti dell’animazione: miniclub, contatto, balli di gruppo, spettacolo, uso del microfono, cabaret, fitness, presenza scenica. Ma più che eccellere nelle singole tecniche, che il lavoro sul campo farà migliorare, l’obbiettivo principale sarà tentare di tirare fuori l’animatore che è in ognuno di noi e sfruttare al massimo le caratteristiche di ogni persona nella sua unicità.

Perché è necessaria una formazione per questo mestiere?
Perché spesso viene sottovalutato l’impatto psicofisico reale di questo lavoro.
Far divertire divertendosi è molto più complicato di quanto sembri.

Quanto dura?
Il corso dura 5 giorni per i pre-selezionati, più altri 5 per i selezionati.
Viene svolto in orari pomeridiani dalle 16 alle 20.

C’è un limite di assenze?
Il corso è necessario a conoscere artisticamente e umanamente i pre-selezionati. Formalmente non esiste limite di assenze, ma più si è presenti, più sarà possibile per i formatori avere un quadro chiaro della persona da selezionare.

Perché dura così tanto?
Non crediamo che un mestiere così particolare possa essere trasmesso in un giorno o due.
Il trascorrere delle giornate contribuisce ad aumentare (o diminuire nei casi negativi ) la consapevolezza e la voglia di intraprendere un lavoro che scoprirete essere molto diverso da come lo immaginavate. Imparare un mestiere è impegnativo.
Capiterà di doversi rialzare dopo una giornata negativa, non doversi esaltare dopo una positiva, di dover essere ugualmente concentrati in tutte le varie lezioni proposte. Tutte cose possibili grazie al passare delle giornate. In fondo, impegnarsi un giorno ci richiede poco sforzo.
Ma le cose che richiedono poco sforzo, spesso garantiscono poco risultato.

Cosa succede ai selezionati alla seconda classe?
I selezionati alla seconda classe hanno la certezza di essere impiegati quest’estate nelle nostre equipe, salvo comportamenti inadeguati nel tempo che separa la formazione dal lavoro vero e proprio. Serietà, voglia, puntualità, rispetto, impegno sono valori più importanti di qualsiasi selezione.

Perchè c’è un ulteriore selezione?
Perché vogliamo dare la possibilità ai selezionati, di lavorare ancora 5 giorni con noi senza la cosiddetta ansia da prestazione che spesso blocca o limita l’espressione artistica.
Sapendo di essere già parte di Happy Ideas, il modo di esprimersi sarà sicuramente differente.

Chi sono i Coach?
I formatori sono diversi tra loro per età, esperienze, competenze e formazioni stesse.